Non mollate.

Guardate negli occhi le persone. Non ascoltate le parole, la mente mente.

Oppure ascoltate e leggete le poesie

“Se la vostra vita quotidiana vi sembra povera, non l’accusate; accusate voi stesso, che non siete assai poeta da evocarne la ricchezza; ché per un creatore non esiste povertà né luoghi poveri e indifferenti.”

RAINER MARIA RILKE

Annunci